Catégories
Informazioni

Gli account Twitter di Barack Obama, Kanye West, Elon Musk sono stati violati in una massiccia violazione della sicurezza

Gli account Twitter per un certo numero di individui di alto profilo tra cui l'ex presidente Barack Obama, l'ex vice presidente Joe Biden, Kanye West, Elon Musk, Bill Gates, Michael Bloomberg, Warren Buffett e altri sono stati hackerati mercoledì come parte di un'apparente truffa di criptovaluta .

La massiccia violazione della sicurezza ha colpito anche le principali aziende tra cui Apple, Amazon, Uber e Cash App, nonché siti di scambio di criptovaluta come Binance e Coinbase.

Una volta che i conti sono stati hackerati, si sono trasformati in principi nigeriani crittografici. Esatto, i cyber aggressori hanno utilizzato la più antica presa su Internet: la truffa a pagamento anticipato. Gli account zombie di Twitter hanno consigliato ai rispettivi follower di inviare bitcoin a un indirizzo sicuro, promettendo che i soldi sarebbero stati restituiti il ​​doppio dell'importo. Questa, come probabilmente hai intuito, era una bugia.

Molti dei tweet sono stati eliminati in pochi minuti dall'invio e l'attacco sembrava ridursi dopo circa un'ora. Un portavoce di Twitter ha dichiarato che la società era "a conoscenza di un incidente di sicurezza" e "ha preso provvedimenti per risolverlo". Ma almeno alcune persone sono cadute vittime della truffa, e secondo The Verge, oltre $ 100.000 erano stati inviati al conto bitcoin in questione. Questo porta a un piccolo enigma: una truffa a pagamento anticipato era davvero il massimo che potevano fare? Chiunque fosse – spia nordcoreana? lapidato di 16 anni? – aveva accesso agli account Twitter delle persone più potenti del mondo. Alla fine di un'ora, non potevano nemmeno acquistare una casa in una città media degli Stati Uniti. È piuttosto misero per gli standard dei truffatori. Perché proprio lo scorso maggio, un quindicenne ha rubato $ 24 milioni in criptovalute! I brillanti hacker di oggi non sembrano molto brillanti, il che in qualche modo rende la violazione della sicurezza di Twitter ancora peggiore.

Questo è ora il peggior scandalo di hacking nella storia di Twitter, superando l'incidente del 2018 in cui il fondatore Jack Dorsey ha perso brevemente il controllo del proprio account.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *