Catégories
Informazioni

Kanye West Polling al 2% nel primo sondaggio nazionale dall'annuncio presidenziale

È passata poco più di una settimana da quando Kanye West ha annunciato per la prima volta la sua candidatura presidenziale e il primo sondaggio nazionale è arrivato. Mentre Kanye è irremovibile che vincerà, spingendosi fino a dire che è la volontà di Dio, lui e l'Onnipotente avere molto lavoro davanti a sé.

Redfield & Wilton Strategies hanno intervistato 2.000 elettori registrati negli Stati Uniti il ​​9 luglio e hanno scoperto che solo il 2% avrebbe espresso il proprio voto per Kanye. E mentre alcuni democratici hanno espresso preoccupazione per il fatto che l'entrata di Kanye nella corsa potrebbe allontanare i voti dei neri e dei giovani da Joe Biden, il sondaggio mostra in realtà il contrario. Mentre Biden rimane saldamente piantato al 48%, quando viene citato il nome di Kanye, Donald Trump perde effettivamente un punto percentuale, passando dal 40% al 39%.

Naturalmente, nonostante il suo proclama del 4 luglio, non vi è alcuna garanzia che Kanye finirà per correre. Mancano meno di quattro mesi alle elezioni e ha già mancato il termine ultimo per la consegna di alcuni importanti stati, il che significa che gli elettori dovrebbero scrivere il proprio nome al voto. Inoltre, dopo un'intervista piuttosto bizzarra con Forbes, Apparentemente Kanye ha perso l'approvazione di uno dei suoi più importanti sostenitori di Elon Musk, mentre altri amici e familiari hanno espresso preoccupazione per il fatto che Kanye stia attraversando un episodio bipolare.

Tuttavia ha ancora Chance the Rapper nel suo angolo.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *