Catégories
Informazioni

Probabilmente il rapper sostiene Kanye West rispetto a Biden alla presidenza

È probabile che il rapper stia dando il suo sostegno dietro il tentativo estremamente convinto di Kanye West di candidarsi alla presidenza.

È iniziato, come tante notizie stupide, su Twitter. Lunedì mattina, Chance tweeted la nuova canzone di West con la voce della defunta mamma di Ye, "Donda". La possibilità includeva il commento: “E tutti qui provate a convincermi a votare Biden. Smfh.” Questo naturalmente ha portato a domande da parte dei fan. Sicuramente, Chance non stava suggerendo che la presidenza fosse decisa su quale madre avesse i migliori bar?

Poco dopo, Chance ha chiesto al domanda, "Siamo un sistema a due parti pro?" Questo non ha chiarito esattamente la sua posizione, ma in una serie successiva di domande, il Libro da colorare il rapper ha reso noto il suo pensiero. "Sei più pro bid o anti ye e perché?" chiese, aggiungendo,

"Capisco che vorrai rispondere che stai solo provando a" trump out "ma in questo ipotetico scenario in cui stai sostituendo Trump, qualcuno può spiegare perché Joe Biden sarebbe meglio ??"

Molte, molte persone lo hanno accettato in quell'offerta. Dopo aver ricevuto centinaia di spiegazioni, Chance ha scritto che "finalmente ha ottenuto la risposta ora". Disse: “Tutti voi fidate di Biden più di tutti voi fidatevi di voi. Penso di capire il perché, non mi sento allo stesso modo. "

West è in esecuzione come membro di "The Birthday Party". La sua piattaforma presidenziale è anti-vaccino, pro-preghiera nelle scuole, anti-aborto e paternità anti-pianificata – una posizione che ha indotto i PP a dirgli di spingerlo. Dopo il suo annuncio iniziale, West ricevette il sostegno di Elon Musk, ma le sue politiche bizzarre e regressive fecero sì che Musk annullasse la sua approvazione. In particolare, West non ha compilato alcuna documentazione e può solo candidarsi come candidato scrivibile. In altre parole, non sta davvero cercando di diventare presidente. Forse sta solo promuovendo il suo nuovo album God’s Country, o forse, come temono alcuni dei suoi amici e familiari, la sua corsa presidenziale è un episodio bipolare.

Mentre Chance the Rapper ha chiarito che non supporta Trump, questa non è la prima volta che esprime scetticismo della sinistra. Nel 2018, ha criticato la gestione democratica della sua città natale di Chicago e ha dichiarato: "I neri non devono essere democratici".

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *