Catégories
Informazioni

Questo cowboy nomade crea EDM da Tumbleweed, serpenti a sonagli e Red Rock Canyon – EDM.com

Per produttore e artista multimediale Tone Ranger, la pista da ballo è un punto di collegamento tra paesaggi maestosi ed espressione umana. Disegnando paesaggi sonori da canyon di roccia rossa, strade aperte, città fantasma e antichi siti archeologici, la sua pratica ibrida si colloca tra un archeologo, un entomologo e un astrologo, amplificando i canti della terra. Lavorando dal suo "Rolling Studio" – un vecchio camper – questo produttore semi-nomade attraversa deserti ad alta quota, saline e valli, usando l'EDM come veicolo per comprendere vaste tavolozze sonore, rituali, viaggi isolati e azioni comunitarie.

Con un background nella teoria della musica classica e nel punteggio cinematografico e l'amore per il lavoro orchestrale, Tone Ranger è influenzato da una storia musicale globale espansiva (da Aaron Copland, Charles Ives, e Ennio Morricone per Ali Farka Touré) com'è immergendosi in paesaggi, tradizioni locali e piste da ballo negli Stati Uniti. Usando le registrazioni sul campo per costruire ritmi e costruire paesaggi sonori complessi e intrecciati, ha sviluppato la pratica durante un viaggio di ricerca nella giungla amazzonica, dove ha abbandonato la macchina fotografica e ha cercato di mappare le topografie del bacino della giungla attraverso il suono. Ascoltando attraverso il registratore la giungla amplificata e la sua cacofonia sinfonica di caos organizzato, ha cercato di fare musica che canalizzava il sound design che sentiva in natura. Le sue registrazioni su Amazon sono state pubblicate su pubblicazioni recenti come "Flow ", che campiona i grilli.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *