Catégories
Informazioni

Johnny Depp ammette di aver fornito marijuana a sua figlia di 13 anni

Johnny Depp ha preso posizione in un tribunale del Regno Unito martedì come parte del suo caso di diffamazione di tre settimane contro Il Sole, il giornale che lo accusava di aver picchiato la sua ex moglie, Amber Heard. Durante la testimonianza di oggi, Depp ha discusso del suo consumo di stupefacenti nel corso degli anni, rivelando ad un certo punto di aver fornito marijuana a sua figlia di 13 anni, Pagina sei.

Depp ha affermato di essere stato un "genitore responsabile" perché Lily-Rose Depp – un preteen al momento di questa storia, ma che ora ha 21 anni – gli ha detto che è andata a una festa in cui qualcuno le ha passato un'articolazione. Questo è quando il Finestra segreta l'attore ha aperto la sua scorta personale, dicendo che preferirebbe che lei usasse la sua scorta "affidabile" invece che l'erba di uno sconosciuto potenzialmente allacciata con altre droghe.

"È un problema di sicurezza; è un padre preoccupato per sua figlia in questo tipo di situazione ", ha spiegato Depp. "Aveva solo 12 anni e ha detto che non sapeva cosa fare. Ho detto: "Ascolta, tesoro, se sei a una festa e qualcuno ti passa il giunto, prendi il giunto dalla persona e passalo alla persona successiva. Per favore, non sperimentare droghe con persone che non conosci. ""

A suo merito, Depp apparentemente ha fatto tutti i passi che un genitore dovrebbe fare in questo scenario. Parlò a lungo con sua figlia di onestà e fiducia, confermò con l'allora moglie Vanessa Paradis che era d'accordo con il piano e testò la sua marijuana per assicurarsi che fosse di qualità sicura prima di condividerla con Lily-Rose.

"Non voglio che un tredicenne vada in una sorta di croce paranoica", ha detto Depp. “Voglio che si fidi di me. Se mia figlia dice che era pronta, era pronta. Volevo assicurarmi che le impostazioni fossero perfette, accendere la TV di famiglia, riempire il frigorifero di gelato, riempire il congelatore, creare una situazione in cui l'esperienza sia il più piacevole possibile. "

L'argomento è emerso in tribunale perché Il Sole l'articolo in questione cita il consumo di droga di Depp come un problema. Mentre Depp ha ammesso prontamente martedì di aver preso "ogni droga conosciuta dall'uomo" nel corso degli anni, ha negato con veemenza di aver aggredito Heard. "Se questo è sbagliato ai tuoi occhi, apprezzo quello che pensi", ha detto in tribunale. "Ma stavo allevando una figlia, ed ero un genitore responsabile per quanto mi riguarda."

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *