Catégories
Informazioni

Streaming La nuova versione in studio di Phoebe Bridgers di "Summer’s End" di John Prine

Ad aprile, il leggendario cantautore John Prine è morto dopo una battaglia con COVID-19. Dozzine di artisti hanno coperto le sue canzoni per rendere omaggio alla sua vita e alla sua influenza duratura. Uno di quei musicisti era Phoebe Bridgers, che ha suonato il suo singolo "Summer’s End" su Instagram all'inizio di questa primavera. Ora, mesi dopo, ha svelato una versione più raffinata di SiriusXM. Ascolta di seguito (tramite Stereogum).

Nella sua copertina originale di "Summer’s End", Bridgers poteva essere vista a casa sua mentre suonava la canzone dal vivo su una macchina fotografica mentre era vestita in pigiama. L'ambientazione potrebbe essere stata estremamente informale, ma la sua voce – per quanto scarsamente microfonata, se non del tutto – suonava stupenda ed empatica. Sembra che sia stata piuttosto commossa dalla traccia di Prine, perché questa nuova interpretazione ritoccata sembra molto più piena e intricata. È supportata da chitarre riverberate, tasti silenziosi e sussurri armonie vocali cantate da qualcuno che suona stranamente simile a Conor Oberst – una ragionevole possibilità considerando che una volta hanno pubblicato un album come Better Oblivion Community Center.

Questa non è la prima copertina che Phoebe Bridgers ha condiviso finora quest'anno. Nei mesi precedenti, ha fatto il suo giro sulle canzoni di The 1975 e Bright Eyes. Oh, e ha trovato il tempo di rilasciare il suo eccellente nuovo full-length, Punisher, che è uno dei migliori album dell'anno finora.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *