Catégories
Informazioni

Justin Bieber nega le accuse di aggressione sessuale

Justin Bieber ha negato le accuse di aver aggredito sessualmente una donna di 21 anni nel 2014.

La presunta vittima, identificata come "Danielle", ha pubblicato un post sul suo assalto su Twitter nel fine settimana. In un tweet cancellato da allora, ha detto di aver incontrato la cantante pop, che aveva allora 20 anni, a SXSW nel marzo 2014. Ha raccontato come Bieber ha invitato lei e i suoi amici a tornare nella sua camera d'albergo al Four Seasons, prima di portarla presumibilmente a un'altra stanza dove hanno fatto sesso. Danielle ha detto che si è sentita a disagio e ha chiesto a Bieber di smettere, ma lui l'ha ignorata. Spiegando perché ora ha deciso di farsi avanti, Danielle ha dichiarato di essere motivata dopo aver letto di un simile assalto contro l'attore Ansel Elgort da parte di una ragazza di nome Gabby.

In risposta, Bieber ha negato con enfasi le accuse e ha fornito prove che sostiene che contesta la veridicità della storia di Danielle. "Normalmente non mi occupo di cose poiché ho affrontato accuse casuali per tutta la mia carriera, ma dopo aver parlato con mia moglie e il mio team ho deciso di parlare di un problema stasera", Bieber ha iniziato una serie di tweet pubblicati domenica sera. "Le voci sono voci ma l'abuso sessuale è qualcosa che non prendo alla leggera. Volevo parlare subito, ma per rispetto di così tante vittime che affrontano quotidianamente questi problemi, volevo essere sicuro di aver raccolto i fatti prima di fare qualsiasi dichiarazione. "

"Voglio essere chiaro. Non c'è verità in questa storia. In effetti, come dimostrerò presto, non sono mai stato presente in quel luogo ”, ha continuato Bieber. Come prova, si collegò a un articolo che mostrava di aver viaggiato fino a SXSW con la sua allora fidanzata, Selena Gomez, e di aver ricevuto una ricevuta che dimostrava che era rimasto su Airbnb la notte della presunta ricevuta. Bieber ha detto di aver visitato il ristorante Four Seasons il 10 marzo, ma non ha mai soggiornato presso l'hotel adiacente.

"Ogni pretesa di abuso sessuale dovrebbe essere presa molto sul serio ed è per questo che la mia risposta è stata necessaria", ha concluso Bieber. "Tuttavia questa storia è di fatto impossibile ed è per questo che lavorerò con Twitter e le autorità per intraprendere azioni legali".

Puoi trovare tutti i tweet di Bieber e le accuse originali di seguito.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *