Catégories
Informazioni

Austin Carlile risponde alle accuse di aggressione sessuale

All'inizio di questo mese, Austin Carlile è stato accusato di aver commesso molteplici atti di violenza sessuale contro le donne attraverso una serie di post sui social media da parte di una presunta vittima. Ora, l'ex frontman degli Of Mice & Men ha rilasciato una dichiarazione smentendo tali accuse.

Caitlyn Stiffler ha affermato che Carlile era uno stupratore seriale che cercava "ragazze minorenni usando la sua posizione nell'industria musicale per farlo". Ha affermato di essere stata aggredita da Carlile nel 2007, quando era il cantante della band Attack Attack!

Inoltre, Stiffler ha anche affermato che Stampa alternativa accantonato una storia investigativa che avrebbe raccontato le storie di 15 donne che sarebbero state assalite da Carlile. La rivista ha risposto affermando: "Per scopi legali riguardo alle accuse di Austin Carlile, la storia non poteva andare come era stata raccontata" e successivamente ha pubblicato un messaggio più lungo ai suoi lettori che spiegava la decisione.

Carlile, che ha lasciato Of Mice & Men nel 2016 per concentrarsi sulla sua battaglia con il disturbo genetico della sindrome di Marfan, ha rilasciato la sua dichiarazione mercoledì (17 giugno). Ha ammesso che "si è comportato come un coglione" e ha fatto cose di cui non era orgoglioso, ma ha insistito sul fatto che non ha mai violato alcuna donna. La sua dichiarazione completa recita come segue:

“Nei miei anni più giovani, non ero assolutamente la persona migliore, ma non ho mai maltrattato fisicamente, depredato, forzato me stesso o drogato nessuna donna. Queste accuse sono false e diffamatorie.

Non sono una persona perfetta: ho fumato marijuana ogni giorno, ho bevuto spesso, ho litigato e mi sono comportato come un coglione più volte di quante ne possa contare. Ho fatto cose e agito in modi di cui non sono orgoglioso, ma non ho mai violato nessuno. Queste "accuse" lanciate sui social media, nel nostro attuale clima di "annullamento della cultura", sono estremamente odiose e completamente senza merito.

Mia moglie è una sopravvissuta alla molestia e allo stupro e ho visto personalmente il dolore profondo e di lunga data con cui combatte ogni giorno. Ho passato anni a consegnare la mia carne a Dio, permettendogli di migliorare costantemente chi sono come uomo, marito e padre. Durante la scorsa settimana, ho anche avuto la gioia di vedere il battito del cuore del mio nuovo bambino per la prima volta. Oggi mi concentro sul sostegno di mia moglie incinta, nostra figlia, questa nuova benedizione nella nostra vita, la mia salute, la salute di mia moglie e il tentativo di essere una persona migliore ogni giorno.

Queste accuse sono state indagate dalle autorità competenti e da giornalisti indipendenti e sono state ritenute infondate. Mi scuso con la Fondazione Marfan, I Am Second, i miei ex compagni di band e tutti i nostri fan devoti che sono stati ingiustamente portati in questa controversia e auguro loro tutto tranne il meglio.

Tutte le donne meritano di sentirsi al sicuro, sostenute e ascoltate, ma questi attacchi ingiusti alla mia famiglia e le accuse contro di me sono affermazioni vecchie di decenni che sono infondate. "

L'attuale lineup di Mice & Men ha rilasciato la propria dichiarazione la scorsa settimana, quando sono iniziate le accuse. "Questo individuo non fa parte degli Of Mice & Men da quasi quattro anni", ha scritto la band. "Condanniamo assolutamente la violenza e le molestie sessuali in qualsiasi forma".

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *