Catégories
Informazioni

Guarda la CBS di Fiona Whelan Prine questa mattina

Questo giovedì, la famiglia di John Prine presenterà un livestream tributo stellato chiamato "Picture Show". L'evento vedrà il debutto di una canzone dei Prine inedita, oltre alle apparizioni di Sturgill Simpson, Kacey Musgraves, Jason Isbell e altre ancora. In una nuova intervista su CBS questa mattina, La vedova di Prine, Fiona Whelan Prine, ha parlato delle ultime ore di Prine, di come sta affrontando la sua morte e di cosa aspettarsi dall'evento virtuale di domani.

Da quando si sono incontrati a Dublino nel 1988, Prine e Whelan Prine sono stati inseparabili. La coppia è stata anche la forza reciproca durante i periodi più bui, tra cui le due battaglie separate contro il cancro di Prine. Tuttavia, nulla avrebbe potuto preparare la coppia per COVID-19, che alla fine ha preso la vita di Prine ad aprile.

Whelan Prine ha affermato che è stato poco dopo il suo recupero dal coronavirus che Prine si è ammalata gravemente di sintomi. “L'ho portato al pronto soccorso – ho dovuto lasciarlo alla porta. Questa è stata una delle cose più difficili che io abbia mai fatto ", ha ricordato per ospitare Anthony Mason. "Non sono mai stato con lui a causa di una malattia."

Secondo lei, le è stato permesso di visitare suo marito solo una volta, il giorno in cui le sue condizioni sono peggiorate. È anche successo il giorno del loro anniversario di matrimonio. "Onestamente volevo vomitare", ha detto Whelan Prine il giorno in cui ha ricevuto quella fatidica telefonata dal suo medico.

Trascorse quindi 17 ore al suo capezzale, parlando con il 73enne Prine sebbene fosse incosciente. "Devo dirgli tutto ciò che avrei mai voluto dirgli", ha ricordato Whelan Prine. Sfortunatamente, i tre figli della coppia non hanno mai avuto la possibilità di salutare correttamente il padre.

Due mesi dopo la morte di Prine, la sua vedova ha detto che il suo dolore l'ha portata in "territorio inesplorato". Tuttavia, è fiduciosa di resistere a questo periodo triste. “Ho il muscolo resiliente che è un po 'esausto in questo momento. Ma starò bene ", ha detto Whelan Prine CBS questa mattina. "John mi ha lasciato molto – molti ricordi, musica, macchine."

Lavorare sull'omaggio live streaming di Prine ha contribuito a sollevare il morale di recente. "A volte è stato difficile, ma è stata anche una grande distrazione", ha detto di aver organizzato il concerto live streaming.

Secondo Whelan Prine, oltre alla canzone inedita di giovedì, i fan possono aspettarsi più materiale postumo di Prine – probabilmente un album completo, visto che ci ha lavorato poco prima della sua morte.

Sotto, guarda una clip della sua intervista. “Picture Show: A Tribute Celebrating John Prine” va in onda ufficialmente giovedì 11 giugno alle 19:30 EDT tramite i canali YouTube, Facebook e Twitch di Prine.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *