Catégories
Informazioni

Todd Terry reinventa il suo successo del 2016 "Can U Dig It" – EDM.com

Todd Terry, l'uomo noto per aver definito la scena della casa di New York degli anni '80, è tornato per porre una semplice domanda: "Riesci a scavare?" Lo ha chiesto per la prima volta nel 2016 il Presidenti difettosi Masters House – Todd Terry ed è ora tornato al remix di "Can U Dig It" per il 2020. Il leggendario re campione lancia giù come solo un maestro della sua statura può, con una nuova interpretazione pompante per rallegrare la tua giornata.

Terry interrompe la traccia originale di 7 minuti, rimuovendo i campioni vocali originali e sostituendoli con uno del film del 1979 Il Warriors, In cui il leader unisce tutte le tribù di New York City come una per dimostrare che c'è forza nei numeri durante una rivolta. Questa sostituzione strategica presenta un chiaro messaggio che Terry sta inviando durante l'attuale stato delle cose della nostra nazione. Rielabora anche il ritmo, elevando la struttura a quattro sul pavimento con una linea di basso contagiosa e brevi tagli di campioni orchestrali ispirati alla discoteca che fanno sembrare che stiamo viaggiando indietro nel tempo.

Senza "Todd the God", la musica house non sarebbe quella che è oggi. Il candidato al Grammy Award Terry ha iniziato la sua carriera nella sua città natale di Brooklyn, New York, dove si è fatto un nome fondendo hip-hop e discoteca italiana durante i suoi set, cosa che nessuno stava facendo in quel periodo. Quando la casa di Chicago era in arrivo a metà degli anni '80, cambiò e condusse la scena nella sua regione con il suo metodo unico di incorporare campioni nelle sue tracce. Il suo stile ha continuato a influenzare molti degli artisti della casa che vediamo ai nostri giorni. Il remix "Can U Dig It" è l'ultima versione di Terry's Blocca record, l'etichetta che ha creato nel 1992 con William Socolov.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *