Catégories
Informazioni

Alex Lifeson di Rush non è "ispirato" a riprodurre musica dopo la morte di Neil Peart

La prossima settimana segna sei mesi dalla morte del batterista dei Rush Neil Peart, tuttavia, il compagno di band Alex Lifeson ha ancora difficoltà a tornare alla musica. In una recente intervista, ha affermato che non solo ha appena raccolto la sua chitarra, ma che attualmente c'è poca "motivazione" per fare musica in generale.

"È stato difficile", ha recentemente ammesso Lifeson nel programma radiofonico sportivo Talkin 'Golf (attraverso Rolling Stone). "Dopo la morte di Neil a gennaio, ho suonato pochissima chitarra. Non mi sento ispirato e motivato ".

I fan della leggendaria rock band si sono chiesti se i membri sopravvissuti sarebbero andati avanti senza Peart, ma sembra che non accadrà presto. "Non so se la motivazione è lì per noi per fare davvero qualcosa ora", ha osservato Lifeson. "Siamo sicuramente orgogliosi del nostro track record e amiamo ancora la musica. Ma adesso è diverso. "

Il chitarrista di 66 anni ha paragonato il suo stato d'animo in questi giorni a quello che aveva avuto poco dopo la morte della figlia e della moglie di Peart a pochi mesi di distanza alla fine degli anni '90. "Non ho suonato per circa un anno (dopo quello)", ha ricordato. "Al momento non lo sento nel mio cuore. Ogni volta che raccolgo una chitarra, mi giro semplicemente senza meta e la poso dopo 10 minuti. "

A maggio, Rush ha celebrato il 40 ° anniversario di Onde permanenti ristampando un'edizione super deluxe ricca di materiale bonus. Il mese scorso doveva anche assistere a uno speciale concerto tributo alla città natale di Peart, ma è stato respinto al 17 ottobre a causa della pandemia di coronavirus. Dalla sua scomparsa, il batterista senza pari è stato ricordato da Dave Grohl, Tool e persino dai Toronto Blue Jays.

Rush si sciolse nel 2015, ma non lo disse ufficialmente a nessuno fino a tre anni dopo. "Non abbiamo più intenzione di andare in tour o registrare più", ha detto Lifeson al momento. "Abbiamo praticamente finito. Dopo 41 anni, abbiamo ritenuto che fosse abbastanza. "

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *