Catégories
Informazioni

Krist Novoselic elogia Trump per il discorso "forte e diretto" sulla legge e l'ordine

Lunedì pomeriggio, Donald Trump è emerso dal suo bunker sotterraneo e ha fatto i suoi primi commenti pubblici sulla morte di George Floyd e le successive proteste che riempiono le strade della città. Beh, in un certo senso. Trump ha fatto solo un riferimento passante alla morte di Floyd e non ha menzionato la brutalità della polizia, il razzismo istituzionale e altre questioni sociali che hanno permesso a tali tragedie di diventare un luogo comune in America. Invece, Trump ha minacciato di scatenare illegalmente l'esercito degli Stati Uniti sui cittadini americani. Quindi, dopo che la polizia ha gasato pacificamente i manifestanti, Trump si è recato in una chiesa vicina per un bizzarro servizio fotografico.

Il tutto è stato uno dei momenti più inquietanti nella storia dei tre anni e mezzo della presidenza di Trump, che sta davvero dicendo qualcosa. Ma c'è almeno una persona che ha trovato conforto nelle osservazioni di Trump: l'ex bassista dei Nirvana Krist Novoselic.

"Wow!!! So che molti di voi non lo sopportano, tuttavia, Trump lo ha eliminato dal parco con questo discorso ", ha scritto Novoselic in un messaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook personale.

Novoselic ha raccontato come "ha guidato da Wahkiakum a Seattle e ritorno oggi e ha visto (sic) innumerevoli compagni di Washington sulla strada. Non ho visto alcuna violenza, ma una stazione di sovralimentazione Tesla in un centro commerciale di Auburn è stata chiusa dalla polizia. Guidando, sono passato da gente normale che è già stressata dal Covid. Ora, i social media e la televisione stanno riproducendo in loop le immagini della crisi sociale ".

Mentre Novoselic ha riconosciuto che Trump "non dovrebbe mandare truppe negli Stati – e che legalmente potrebbe non essere in grado di farlo", il bassista dei Nirvana ha lodato il tono di Trump come "forte e diretto".

Il bassista dei Nirvana ha quindi indicato "l'insurrezione di sinistra" come ulteriore prova di quanto il paese sia diventato polarizzato. (Nota dell'editore: ci sono prove contraddittorie sul coinvolgimento di Antifa nella rivolta organizzata.) "Immagina se le cosiddette" milizie patriottiche "stessero sollevando questo tipo di inferno? Se così fosse, le persone di sinistra apprezzerebbero l'intervento federale ”, ha osservato Novoselic. “La maggior parte degli americani vuole la pace nelle loro comunità e il presidente Trump ha parlato a questo desiderio. Non importa i dettagli legali che pochi comprendono: Trump ha detto che avrebbe fermato la violenza e questo parla a molti ”.

In risposta ai commenti al suo post iniziale, Novoselic ha ribadito che la sua pagina Facebook "non è un account parodistico – e certamente non è una camera di eco partigiana. Preferisco pensare a me stesso grazie. " Ha anche affermato di aver votato per Gary Johnson alle elezioni presidenziali del 2016.

Leggi le osservazioni complete di Novoselic di seguito. Aggiornare: Sembra che Novoselic abbia reso privata la sua pagina Facebook, poiché non è più accessibile al pubblico.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *