Catégories
Informazioni

STRAPPARE. Bucky Baxter, chitarrista Steel di lunga data per Bob Dylan e Steve Earle muore a 65 anni

Bucky Baxter, il veterano chitarrista steel noto per il suo ampio lavoro con Bob Dylan e Steve Earle, è morto all'età di 65 anni.

Secondo Rolling StoneBaxter è deceduto lunedì 26 maggio nella sua casa a Sanibel Island, in Florida. Una causa di morte non è stata immediatamente resa disponibile.

Baxter ha suonato in diversi album di Steve Earle pubblicati negli anni '80 e nei primi anni '90, compresi Guitar Town, Esci 0, e Copperhead Road. Baxter era anche un membro fondatore della band di supporto dei Earle, i Dukes.

Durante un tour con Earle nei primi anni '90, Baxter incontrò Bob Dylan, che chiese a Baxter di insegnargli a suonare la chitarra d'acciaio. Non molto tempo dopo, Baxter fu invitato a unirsi al "Never Ending Tour" di Dylan e sarebbe rimasto una presenza frequente sulla strada per il prossimo decennio. Tutto sommato, Baxter ha sostenuto Dylan per oltre 750 spettacoli, incluso il suo 1995 MTV scollegato Concerto. Inoltre, ha contribuito all'album vincitore del Grammy di Dylan Time Out of Mind.

Baxter ha anche suonato negli album di R.E.M. (verde), Joe Henry (Trampolino), Ryan Adams (Oro, Demolizione) e Ben Folds (Canzoni per Silverman), oltre a diverse uscite di suo figlio, Rayland Baxter. Nel 1999, Bucky Baxter pubblicò il suo unico e solo album solista, Molto probabilmente, nessun problema.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *