Catégories
Informazioni

Riproduci le nuove canzoni di BROCKHAMPTON “M.O.B” e “twisted”

BROCKHAMPTON sta trasformando la quarantena in una miniera d'oro della musica. Ancora una volta, la boy band ha pubblicato due nuove canzoni, "M.O.B" e "twisted", seguendo le tracce che hanno lasciato cadere la scorsa settimana. Apparentemente questa sarà un'abitudine regolare.

"M.O.B" e "twisted" seguono "N.S.T." e "le cose non possono rimanere le stesse", che BROCKHAMPTON ha abbandonato la scorsa settimana durante un live streaming protetto da password. Secondo quanto riferito, BROCKHAMPTON rilascerà nuova musica ogni venerdì per il prossimo futuro su flussi privati ​​tramite TechnicalDifficulty.Club. Tuttavia, le canzoni della scorsa settimana non sono più disponibili su YouTube, osserva Pitchfork, il che potrebbe potenzialmente significare che i fan hanno un periodo di tempo limitato per lo streaming della musica dopo la sua uscita.

"M.O.B" si apre campionando l'introduzione della canzone del 1974 di Bunny Sigler "Shake Your Booty", resa famosa in epoca moderna dal classico "Numbers on the Board" di Pusha T. Da lì, BROCKHAMPTON gira i cerchi attorno a un loop spogliato che si costruisce, aggiungendo strati di scatti delle dita, skittering hi-hat e bassi scivolosi. È un banger certificato dal gruppo rap che potrebbe facilmente adattarsi a quello del 2017 SATURAZIONE.

Nel frattempo, i suoni "contorti" come BROCKHAMPTON sono in modalità full recline. Nel corso di un beat scoppiato e rallentato, il gruppo si presenta al fianco di Ryan Beatty e Christian Alexander, presentando gli ospiti in pista. Ci sono persino delle voci di accompagnamento da diva quando il ritornello ritorna nei versi che escono come la flessione influenzata da Frank Ocean. Trasmetti entrambi i brani in basso.

A marzo, Dua Lipa è saltato su un remix di "Sugar". Per un po 'lì, sembrava che BROCKHAMPTON volesse il ZENZERO sono diventati il ​​loro singolo più grande dell'anno, visto che lo hanno eseguito due volte in TV e ha ottenuto il permesso di visualizzare il suo video musicale NSFW sul grande schermo di Times Square.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *