Catégories
Informazioni

L'Unione dei liberi professionisti riferisce che l'84% dei candidati non ha ancora ricevuto assistenza finanziaria – EDM.com

Nonostante la ratifica del Coronavirus Aid, Relief and Economic Security Act (CARES Act) oltre un mese fa negli Stati Uniti, i nuovi dati dell'Unione dei liberi professionisti mostrano che la maggior parte dei lavoratori indipendenti deve ancora ricevere assistenza finanziaria.

Il piano di stimolo economico da 2,2 trilioni di dollari era ritenuto particolarmente essenziale per sostenere i lavoratori autonomi, dato che l'idea di questo segmento della forza lavoro è spesso non ammissibile all'assicurazione contro la disoccupazione. I liberi professionisti costituiscono almeno un terzo della forza lavoro americana, secondo un recente rapporto di Fast Company.

Nonostante l'intento originale del piano, il Unione dei liberi professionisti ha recentemente affermato che un schiacciante 84% di liberi professionisti che ha presentato domanda di aiuto non ha ancora ricevuto un aiuto monetario. Mentre una maggioranza simile, L'86% dei liberi professionisti ha presentato domanda di aiuto in qualche modo, i dati suggeriscono che il processo di candidatura si è rivelato ingombrante, non intuitivo e confuso. Circa la metà dei richiedenti ha avuto problemi con le linee telefoniche non rispondenti o i sistemi web rotti.

May-Day-Twitter-Post-1

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *