Catégories
Informazioni

Aloe Blacc e Tiësto discutono delle prestazioni controverse di Ultra Miami 2013 di Avicii

Avicii collaboratore e amico Aloe Blacc recentemente ha tenuto un omaggio online per la tarda leggenda e uno dei momenti più illuminanti per uscire dalla trasmissione è stata una chiacchierata sincera con Tiësto.


Come grande sostenitore e ispiratore di Avicii sin dall'inizio, Tiësto ricorda la prima volta che ha scoperto la sua musica, il loro anno di apprendimento insieme a Ibiza, l'ascesa alla fama di Avicii e oltre.

In particolare, toccano anche la controversa performance di Avicii Ultra Music Festival nel 2013, che ha posto le basi per Tiësto che ha suonato in seguito. Al tempo, Vero era nuovo di zecca – e gran parte del pubblico ascoltava "Wake Me Up", "Hey Brother" e altro ancora per la prima volta con interpretazioni dal vivo dell'album.

L'Aloe ricorda dal suo punto di vista: “È stato leggendario, ma è stato un momento interessante. Non so che il pubblico fosse pronto per quello che abbiamo fatto … Era strano quando ero sul palco. "

Tiësto aggiunge: "Le persone non se ne rendono conto, se ci sono così tanti commenti negativi che ti arrivano che può davvero farti del male come persona … Penso che Tim abbia sicuramente avuto il cuore spezzato da ciò che pensava fosse geniale – ed è stato geniale."

All'epoca, Avicii ha difeso le sue scelte creative con tutto il cuore con una dichiarazione. Anche se il mondo ha impiegato del tempo per recuperare, Vero rimane uno dei più grandi pezzi di musica dance che abbiamo ad oggi.

Guarda sotto.

24 Hours: A Tribute to Avicii: Tiësto

Guarda 24 Hours: A Tribute to Avicii: Tiësto da aloeblacc su www.twitch.tv

H / T: ti entusiasmiamo | Foto via Sean Eriksson

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *