Catégories
Informazioni

I Chainsmokers donano 10.000 maschere N95 agli operatori sanitari di New York

The Chainsmokers hanno intensificato durante il coronavirus (COVID19) pandemia donando 10.000 maschere N95 a Weill Cornell Medicine e i suoi operatori sanitari a New York.


Sebbene il duo sia stato relativamente basso, la sua buona azione non è passata inosservata. Weill Cornell Medicine si è rivolta ai social media per condividere le notizie, applaudendo anche agli eroi sanitari della città, alla polizia di New York e alla task force di emergenza della diocesi di Brooklyn per tutto il loro duro lavoro.

Vedi il post qui …

I Chainsmokers si stanno attualmente prendendo una pausa dai social media. In precedenza, il duo ha condiviso:

Ci prenderemo del tempo per creare il nostro prossimo capitolo in musica. Non siamo mai stati più ispirati e stiamo già lavorando duramente su TCS4, ma ci prenderemo una pausa dai social media (meno alcuni obblighi) per dargli l'attenzione di cui ha bisogno. Speriamo che ci manchi, ci mancherai! Saremo in giro (nella vita reale) se sai dove trovarci. Non essere timido e saluta se ci vedi. In caso contrario, torneremo presto (ish), ma a parte la prossima volta che vedrai i nostri volti qui, sarà quando TCS4 sarà pronto … tempo per la modalità album.

Con la distanza sociale in pieno effetto, non c'è momento migliore per rimanere e lavorare sulla musica. Non vediamo l'ora di sapere cosa hanno in serbo The Chainsmokers.

Foto via Rukes.com

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *