Catégories
Informazioni

Streaming Bob Dylan – "I Contain Multitudes"

Sulla scia del suo primo singolo numero uno in assoluto, Bob Dylan è tornato con un'altra nuova canzone. A differenza di "Murder Most Foul" di 17 minuti, "I Contain Multitudes" è un po 'più digeribile, in quanto arriva a quattro minuti e mezzo. Ascolta sotto.

"I Contain Multitudes" prende il nome da una frase del poema di Walt Whitman "Song of Myself".

L'ultimo album di Dylan di canzoni originali, Tempesta, è uscito nel 2012. Da allora ha registrato diverse raccolte di standard, rilasciando di recente Triplice copia nel 2017. La sua serie Bootleg continua a scoprire anche rarità e altre delizie inedite, e lo scorso autunno ha condiviso sessioni con Johnny Cash su Travelin 'Thru, 1967-1969: The Bootleg Series Vol. 15.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *